Acqua Panna 

Ci sono 4 prodotti.
Mostrando 1 - 4 di 4 articoli
Mostrando 1 - 4 di 4 articoli
Acqua Panna

Le origini dell'acqua Panna risalgono sin dai tempi del Rinascimento: l'influente famiglia de' Medici gustava le specialità del posto, tra cui quella che oggi è l'acqua Panna.

Nel cuore della Toscana, l'acqua Panna ha bisogno di 13 lunghi anni per superare la falda acquifera e raggiungere dunque la sorgente naturale, dove inizia il processo di imbottigliamento.

L'obiettivo dell'azienda è sempre stato quello di fornire un prodotto dell'eccellente qualità: proprio per questo sono stati fissati degli standard qualitativi molto alti. Sono 8 i controlli di routine che vengono effettuati all'acqua, partendo dal costante monitoraggio della sorgente fino alle verifiche delle linee che imbottigliano l'acqua.

Le varie confezioni

Bottiglia pet:

  • 0,75l
  • 1,5l

Bottiglia vetro:

  • 1l
  • 0,75l

L'etichetta presente sulla bottiglia

Ecco l'etichetta presente su ogni bottiglia di acqua Panna.

Analisi chimica e fisico-chimica effettuata dall'università degli studi di Pavia. (Riferimento al 10 Giugno 2010)

  • Residuo fisso a 180°: 141 mg/L
  • pH alla temperatura dell'acqua alla sorgente: 8,0
  • Conducibilità elettrica specifica a 20°C: 222 uS/cm
  • Anidride carbonica libera alla sorgente: 3,7 mg/L
  • Temperatura alla sorgente: 10,3 C°

Elementi caratterizzanti in mg/L

  • Bicarbonati: 103,0
  • Calcio: 32,0
  • Solfati: 22,7
  • Cloruri: 9,0
  • Silice: 7,1
  • Sodio: 6,7
  • Magnesio: 6,4
  • Nitrati: 2,9
  • Potassio: 0,9
  • Fluoruri: <0,1
  • Ione Ammonio: <0,05
  • Nitriti: <0,002